wp_7443312

COSA SIGNIFICANO IN REALTÀ I TERMINI CROMO FREE, CROMO (VI)-FREE E CONTENENTE CROMO (VI) O CROMO (III)?

Nella pratica, si nota una certa confusione quando ci si imbatte nei termini quali “Cromo-free”, “Cromo (VI)-free” /”Cromo esavalente free” o “contenente Cromo (VI)” o “contente Cromo (III)”. Tuttavia, la corretta interpretazione di queste denominazioni, così come definite dal regolamento REACH è determinante, specialmente in relazione alla procedura di approvazione del triossido di Cromo (Cr03) …

COSA SIGNIFICANO IN REALTÀ I TERMINI CROMO FREE, CROMO (VI)-FREE E CONTENENTE CROMO (VI) O CROMO (III)? Leggi altro »